Società Italiana di Microchirurgia: il Dott. Ignazio Marcoccio riconfermato Tesoriere

Dal 26 al 28 Ottobre 2017 si è svolto a Palermo il 27° Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirurgia. Un appuntamento importante non solo per il ricco programma scientifico proposto, che ha permesso di dar spazio al confronto tra specialisti italiani e stranieri in ambito di microchirurgia, ma anche per il tradizionale rinnovo delle cariche sociali. Il Dott. Ignazio Marcoccio, specialista in Chirurgia della Mano e Microchirurgia dei nervi, dal 2002 è presente nei consigli direttivi della SIM ricoprendo vari ruoli: segretario alla presidenza, consigliere, segretario della società e, da anni, tesoriere. E proprio con la carica di tesoriere è stato riconfermato fino al 2023 con la preferenza del 96% dei votanti. Durante la due giorni di congresso, come detto, tanti i temi dibattuti: tra questi, la tavola rotonda dedicata alla chirurgia del plesso brachiale e la sessione dedicata alle patologie dei nervi grazie alle quali il Dott. Marcoccio, in qualità di moderatore e relatore, ha portato l’esperienza bresciana in una rara patologia: i gangli neurali del nervo sciatico. “Il biennio che verrà - ci ha raccontato il Dott. Marcoccio - sarà intenso di operatività scientifica e culturale grazie al nuovo Presidente, il Dott. Filippo Senes, persona di elevato spessore umano, culturale e scientifico. Grazie a lui la Società Italiana di Microrchirurgia farà un balzo in avanti sotto il profilo italiano e internazionale.